I Volti di MV - Marianna Vigneri

I Volti di MV

1 marzo 2020

I Volti di MV

Il mestiere dello stilista è sempre stato molto idealizzato: personaggio eccentrico, estroverso, al limite della stranezza. Snob, inaccessibile ed egocentrico, si scandalizza di fronte a chi vorrebbe variare di un solo centimetro la purezza della sua ispirazione! E in effetti succede piuttosto spesso, e si è formata ormai la convinzione che a uno stilista non si debba MAI chiedere di cambiare una virgola della sua idea.

Amore per la moda e per le donne, ecco come nasce la mia collezione moda sposa 2020

IO NO. Io non sono certo una estremista. Sono una donna, e disegno per le donne. Amo il confronto, l’INCONTRO. Amo scoprire cosa c’è dietro alla richiesta di una donna, e il momento in cui, con la mia intuizione, riesco a strapparle un sorriso sorpreso di fronte a quel suo desiderio inespresso ma già ESAUDITO. Mi piace trasformare l’insicurezza di certe clienti in sorrisi soddisfatti, sapere che si sentono valorizzate e a loro agio nei miei abiti, mi piace riuscire ad esaltare la loro FEMMINILITÀ, qualunque sia il linguaggio e la modalità di ognuna. In fondo sono proprio loro che con la varietà di stili di vita e di esigenze, con la diversità di corporature e proporzioni, mettono alla prova la mia CREATIVITÀ, la mia capacità di essere versatile e – sorpresa! – rendono divertente e interattivo il mio lavoro.

“I volti di MV”: l’ispirazione per la collezione moda autunno inverno 2020 nasce dalle donne di Palermo.

Negli anni della mia attività di stilista, ho incontrato tante, tantissime persone: il via vai del negozio a Palermo con gli acquisti fugaci e le clienti più assidue, la sartoria con le richieste più audaci, gli abiti da SPOSA su misura a Palermo e quelli per le BAMBINE. Il mio lavoro si è sempre misurato con le esigenze di tutte loro, adattandosi nello stile e nelle TENDENZE MODA con il piacere di una creatività flessibile e di una tecnica che ha potuto supportare ogni volta queste scelte.

Le mie COLLEZIONI si sono formate così sulle caratteristiche delle “persone” e non di astratte tendenze moda dettate da impersonali analisi di marketing ed economia.

Il mio stile si è modellato sulle esigenze di vita delle mie clienti: la donna che vive l’intera giornata fuori casa e la casalinga, quella che va in moto o in bici, la donna che ama la mondanità e quella più riservata, la professionista e la mamma che allatta. Da qui scelta primaria della maglia, materiale duttile per eccellenza, e di una modellistica sapiente, fatta per valorizzare, esaltare, armonizzare per essere sé stesse senza costrizioni

Nel tempo le collezioni sono cresciute e si sono ampliate, anche grazie a loro: le mie clienti. Quasi mi verrebbe da tributare a loro l’onore del DESIGN VINCENTE delle nostre TUTE, dei tailleur rivisitati, dei COMPLETI VERSATILI nell’uso dal giorno alla sera, delle maglie colorate che esaltano la morbidezza del tessuto, dei PANTALONI che risolvono mille esigenze di silhouette e di abbinamento, elegantissimi e comodi ma anche utilizzabili con le sneakers. Di questi passaggi ispiratori, di questo “scambio di informazioni con ricaduta creativa”, i nostri negozianti, quelli che rivendono il nostro prodotto in altri negozi italiani e all’estero, non sanno nulla. Se alcune donne a Roma, a Modena o a Milano, trovano entusiasmante la VESTIBILITÀ delle tute, avvolgenti e confortevoli le MAGLIE ad incrocio, o COOL le MAGLIE DOUBLE da indossare nel colore che ispira di più in base all’umore, dovrebbero sapere che la mia ispirazione è lì, tra le donne, nella strada, negli uffici e nelle case.

Alimentata non da stereotipi di bellezza, ma da VITE, vite di donne che come noi – ed ognuna diversamente dall’altra – corrono, amano, giocano, sudano, lavorano, si incontrano, si piacciono o si criticano, faticano o finalmente si godono una serata di gioia, il loro fascino e il piacere di distinguersi tra le altre.

Il mio grazie va a tutte le donne che hanno dato il loro contributo a “I volti di MV”, campagna fotografica della collezione moda autunno inverno 2020

Con la campagna fotografica “I volti di MV” ho in qualche modo voluto tributare un omaggio a tutte loro: le nostre clienti. Le donne e le ragazze, le mamme e le bimbe, le donne che lavorano e fanno vita sociale, che vivono il mondo con la loro pienezza. Le ho invitate a scegliere un outfit della nuova collezione Marianna Vigneri e a lasciarsi fotografare per raccontarsi e raccontare lo stile MV e ho chiesto loro di portare con sé qualcosa che potesse raccontare il loro quotidiano, la loro professione o il loro hobby preferito. Hanno risposto tutte con – per me inaspettato! – entusiasmo: tutte, indistintamente, dalle più timide e riservate alle più eccentriche ed estroverse! Non se lo sono fatto ripetere due volte e sono venute accompagnate dalle amiche, dalle figlie e dalle mamme. Tre generazioni di donne si sono divertite nel provare i capi della nuova collezione autunno inverno e nel raccontarsi davanti a un obiettivo fotografico, lasciando fuori dall’atelier ogni timidezza! È bello raccontare questa esperienza e mostrarne le immagini: un set molto speciale ed immagini che raccontano come ognuna di identifichi nello stile e negli abiti MV, unici come le donne – e le bambine- che li indossano. Sono loro che descrivono al meglio con la loro immagine, personalità e stile di vita, con la loro capacità di rendere un abito uno speciale compagno di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *