27 Aprile 2020

La mia ispirazione per la collezione bimbe

Ho iniziato a pensare ad una collezione bimbe quando è nata la mia prima nipote. Fino a quel momento avevo realizzato solo collezioni per donne. Vedevo Carla crescere e diventare sempre più bella e contemporaneamente cresceva in me il desiderio di realizzare qualcosa per lei, di vederla correre e giocare con un mio abitino addosso. E alla fine è stato un attimo: mi sono messa all’opera e ho assecondato quel desiderio così forte. Le realizzai il primo vestito quando aveva all’incirca un anno e mezzo, era nel pieno della sua vivacità e curiosità, era bella e paffuta. Grazie a le, alla mia amata Carla, ho scoperto che ciò che caratterizzava le mie collezioni per donna si adattava perfettamente alle esigenze dei piccoli. 
Innanzitutto la maglia. 

I tessuti elastici sono confortevoli, privi di costrizioni, lasciano ai bambini libertà di movimento, si muovono con loro, si poggiano delicatamente sui loro pancini rotondi e un poco anche con loro crescono perché la maglia si adatta, diventa un po’ più stretta o più corta, ma si adatta al corpo di chi la indossa. Carla si muoveva comodamente nel suo abito di maglia colorata, correva, cadeva e si rialzava. 

Fantasie floreali
Poi, il Fiore.
Cosa incontra meglio la natura, la dolcezza e la vitalità di una bambina, di un fiore colorato?
Per me, nulla.
Semplicità e bellezza.
Fiori, bambini.
Quando Carla veniva in atelier a passare qualche ora, facevamo questo “lavoro” insieme: io le ritagliavo foglie, petali, steli di tutti i colori e lei li abbinava, creando fiori bellissimi e tutti diversi. Ho scoperto con lei quanto questo processo creativo poteva piacere alle bambine. 

Così, sono nati i primi modelli: una collezione bimbe semplice, con un contenuto profondo.
Come noi, e come loro.
Perché noi scegliamo sempre la semplicità, e la arricchiamo di valori, di ricerca, di artigianalità, di stile.
La possibilità di creare, diversificare, caratterizzare un abito. Di scegliere un capo non ancora prodotto, ma che verrà realizzato sulla base delle tue richieste
E sì, perché noi mica prendiamo un fiore qualunque e lo mettiamo su un abito, NO!
Noi conserviamo ogni scarto di stoffa, tutto ciò che “cade” dal tavolo da taglio viene conservato e custodito, per trasformarsi in un fiore.
Tagliamo a mano petali, foglie, steli, tondi grandi e piccoli, elementi che poi componiamo, abbinando i colori e le forme.
Il nostro Fiore nasce così. Sempre.

La collezione bimbe MV: creativià, semplicità e stile
Da anni nel nostro atelier vengono le bimbe con le loro mamme, papà, nonne, madrine. E si divertono, si divertono tanto! Scelgono i colori, gli abbinamenti e infine il fiore, foglia dopo foglia.

E così, dopo anni che lo facciamo con entusiasmo, abbiamo pensato di portare questa esperienza fuori dalle mura del nostro atelier. Vogliamo portare in giro un po’ di quel “su misura” che caratterizza il nostro lavoro. Quel sapore antico ma mai tramontato, di poter scegliere insieme a chi produce direttamente il tuo abito.
L’esclusività, la personalizzazione, la creatività delle bimbe che insieme alle loro mamme e papà possono creare
L’abitino perfetto per loro.
Oggi più che mai loro hanno bisogno di colore, e noi abbiamo bisogno di sostenere il vero Made in Italy, non vogliamo vendere “solo” una collezione bimbe, ma un’esperienza, un’emozione, un piccolo momento di creatività che racconta in modo semplice la strada che porta da un piccolo sogno ad un prodotto reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *